Il parco nazionale di Paestum e Velia lancia un video-invito a visitare in sicurezza l’area archeologica esaltandone il fascino e la magia. Bilancio del direttore Zuchtriegel di questo primo periodo post lockdown

Paestum 2020: un minuto e mezzo per ribadire la bellezza, il fascino, la potenza dei templi di Paestum. Il video di Videometro News Network “Oltre la favola, la realtà che fa sperare!”. L’invito del parco archeologico di Paestum e Velia è a visitare l’area archeologica e il museo nazionale in sicurezza nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Il lancio promozionale del parco archeologico di Paestum, ampiamente annunciato nei giorni scorsi, arriva a un mese dal concerto per la Siria- Parco Archeologico Paestum di domenica 5 luglio 2020, diretto da Riccardo Muti. Un ponte di fratellanza attraverso l’arte e la cultura. Per il direttore Gabriel Zuchtriegel, al di là del sottolineare l’importanza di tenere viva l’attenzione sulla Siria dove le persone continuano a morire e il patrimonio culturale è a rischio, è l’occasione per fare un bilancio su queste prime settimane post-lockdown: “Al momento i numeri sono ancora più bassi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ma vediamo che vengono le famiglie, vengono le persone con disabilità, vengono le persone del territorio, e questa è la cosa importante per la quale stiamo lavorando. Noi abbiamo cercato e siamo riusciti a essere tra i primi su tutto il territorio nazionale a riaprire, perché siamo un’area aperta, abbiamo questa possibilità. L’importante comunque non è che sia Paestum, ma importante è che si riparta, che si faccia qualcosa. E Paestum potrebbe fare da apripista e da esempio per rilanciare anche tutto il settore dei concerti e dello spettacolo”.

Tag:, , , ,

Una risposta a “Il parco nazionale di Paestum e Velia lancia un video-invito a visitare in sicurezza l’area archeologica esaltandone il fascino e la magia. Bilancio del direttore Zuchtriegel di questo primo periodo post lockdown”

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: