“Lo spettacolo dell’alba alla Valle dei Templi – Il risveglio del Mediterraneo”: al tempio di Giunone Sebastiano Lo Monaco presenta “Iliade, da Omero a Omero”, il racconto della spedizione achea contro la rocca di Priamo dall’inizio alla fine, all’inganno del cavallo

Il sole che pian piano sorge e rivela tra le colonne doriche guerre, tradimenti e vittorie di un tempo ormai passato: uno spettacolo unico, che si può rivivere solo in un appuntamento speciale all’alba alla Valle dei Templi. È “Lo spettacolo dell’alba alla Valle dei Templi – Il risveglio del Mediterraneo” promosso dal parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, nello straordinario scenario del tempio di Giunone. Dopo il week end del 31 luglio-1° agosto, ecco i nuovi appuntamenti in programma nei week end del 7-8 agosto, e del 27-28 agosto 2021. Appuntamento alle 5.30 del mattino. Prenotazioni su https://www.webtic.it/…

Sebastiano Lo Monaco presenta “Iliade. Da Omero a Omero”. La storia lontana lunga secoli, quella della spedizione achea contro la rocca di Priamo dall’inizio alla fine: dagli amori di Elena e Paride, fino all’inganno del cavallo, la conquista e l’incendio della città, la spartizione delle donne dei vinti, le principesse troiane fatte schiave dai vincitori.

Tag:, , , ,

Una risposta a ““Lo spettacolo dell’alba alla Valle dei Templi – Il risveglio del Mediterraneo”: al tempio di Giunone Sebastiano Lo Monaco presenta “Iliade, da Omero a Omero”, il racconto della spedizione achea contro la rocca di Priamo dall’inizio alla fine, all’inganno del cavallo”

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: