Tag Archive | Speciale San Valentino

Innamorati al museo del Delta Antico di Comacchio: per le coppie ingresso 2×1, visita guidata a tema, e aperitivo con prodotti tipici in locanda

La locandina dello speciale di San Valentino al museo del Delta Antico di Comacchio

Innamorati al museo. Speciale San Valentino al museo del Delta Antico di Comacchio: per tutta la giornata del 14 febbraio 2020 ingresso 2×1 a tutte le coppie con un appuntamento da non perdere alle 17 con una visita guidata a tema compresa nel costo del biglietto (7 euro: info 0533.311316; info@museodeltaantico.com). E per chiudere la giornata aperitivo con prodotti tipici locali alla locanda del Delta. Visitare il museo del Delta Antico vuol dire intraprendere un viaggio nel tempo per un’esperienza nel delta del Po, crocevia del mondo antico. Il museo è incentrato infatti sulle testimonianze dell’antico delta del Po, nella zona in cui sfociava fino al XII secolo il ramo principale dell’Eridano/Po, che per secoli ha costituito uno snodo di commerci e di civiltà, un importante punto di giunzione tra il mondo adriatico e mediterraneo e l’Europa continentale. Attraverso l’esposizione di quasi duemila reperti e grazie a suggestivi apparati di guida e descrizione è stata narrata la storia di questi luoghi dalla nascita della Pianura Padana, milioni di anni, fa sino al Medioevo, con particolare attenzione alle fasi di epoca classica, con la città etrusca di Spina, al mondo romano (con la nave romana ritrovata a Comacchio nel 1981 con l’intero suo carico), all’alto medioevo con la nascita di Comacchio che fino al IX secolo contese a Venezia il primato nell’alto Adriatico.

Una sala del museo del Delta Antico a Comacchio

Le numerose sale accompagnano i visitatori lungo una storia plurimillenaria che ancora oggi non si conclude, costellata dai numerosi episodi che hanno visto l’uomo insediatosi nell’area del delta del Po adattarsi alle condizioni dell’ambiente e adattare l’ambiente alle proprie esigenze. Il museo a Comacchio, attraverso l’utilizzo di moderne tecnologie, scenografiche ricostruzioni di contesti, percorsi olfattivi dedicati, è il primo a raccontare la storia del territorio nella sua totalità, in efficace relazione con le altre importanti realtà museali della zona: il museo Archeologico nazionale di Ferrara, Il museo del Territorio di Ostellato, il museo del Belriguardo e quello della Delizia del Verginese. Lo scopo è quello di fornire un’offerta al visitatore ampia e diversificata, dove ogni realtà museale sia complementare alle altre in modo da accrescere l’offerta culturale per una incisiva promozione del territorio.

San Valentino al museo Archeologico nazionale di Napoli: le coppie pagheranno un biglietto con l’opzione 2X1. Nella sala del Toro Farnese, dinanzi alla Slidedoor, condivisione di messaggi tra arte e letteratura. I visitatori del Mann in collegamento con il pubblico di Palazzo Merulana a Roma

Il promo per San Valentino del museo Archeologico nazionale di Napoli

Uno dei cartelloni distribuiti nella sala del Toro Farnese al Mann

Il museo Archeologico nazionale di Napoli celebra l’amore. Venerdì 14 febbraio 2020 le coppie che accederanno al Mann usufruendo dell’opzione 2X1: per tutta la giornata, soltanto uno dei due visitatori pagherà il biglietto d’ingresso. Gli innamorati che sceglieranno di festeggiare San Valentino al museo potranno anche vivere l’esperienza SlideDoor, dedicata al tema della passione: passione per l’arte e per le parole, perché, nella sala del Toro Farnese, dinanzi al portale virtuale che collega il museo al Palazzo Merulana di Roma, saranno distribuiti dei cartelloni, che abbineranno i capolavori dell’Archeologico ai pensieri di famosi scrittori di tutti i tempi. Dall’altra parte della door interattiva, nella Capitale, i visitatori di Palazzo Merulana comunicheranno con i loro “omologhi” partenopei, condividendo le immagini di famose collezioni di arte contemporanea: un legame fatto di sguardi e reso possibile dalla tecnologia innovativa di SlideDoor. Attiva a San Valentino, come durante tutto il mese di febbraio, la promozione OpenMANN family: sarà possibile sottoscrivere e regalare un abbonamento annuale al Museo al prezzo scontato di 25 euro (al posto di 40). La card, valida per due adulti, darà anche diritto ad accedere gratuitamente ad uno dei laboratori sulla mostra “Lascaux 3.0”, organizzati da CoopCulture.

Speciale San Valentino al museo Egizio di Torino: venerdì 14 febbraio una giornata dedicata a tutte le coppie

La Galleria dei Re nel museo Egizio di Torino quasi alla fine del percorso espositivo

Fidanzati, compagni, sposi, nonni e nipoti, amici del cuore: a San Valentino la dea dell’amore Hathor accoglie tutte le coppie al museo Egizio di Torino con tariffe speciale e un percorso a porte chiuse, che favorisca una scoperta più intima delle collezioni, raccontate seguendo il “filo rosso” dell’amore. Per tutta la giornata di venerdì 14 febbraio 2020, infatti, basta essere in due per visitare il museo Egizio al costo di un solo biglietto intero. Dalle 18.30 alle 21, inoltre, è prevista una speciale visita guidata gratuita dedicata alle coppie, della durata di 60 minuti e a posti limitati. Un’occasione unica per scoprire il Museo dopo il consueto orario di apertura, attraverso una selezione accurata di spazi e reperti legati al tema dell’amore. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it. L’Ufficio Informazioni e Prenotazioni è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 19; il sabato, dalle 9 alle 13.