Archivio tag | orchestra della Magna Grecia

Taranto. Nuovo appuntamento al museo Archeologico nazionale di “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali”: “I magnifici dieci” con l’Ensemble della Magna Grecia diretta da Dominga Damato

Domenica 8 maggio 2022, alle 11.45, nella sala multimediale del museo Archeologico nazionale di Taranto nuovo appuntamento della rassegna “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali” realizzate dal museo Archeologico nazionale di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia: al MArTa “I magnifici dieci” con l’Ensemble della Magna Grecia diretta da Dominga Damato. Il biglietto (costo 8 euro) per assistere a “Northern lights” di domenica 10 aprile potrà essere acquistato nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia (a Taranto, in via Ciro Giovinazzi n° 28) e su https://www.eventbrite.it/…/biglietti-marta-in-musica-i… All’ingresso del MArTA il giorno del singolo concerto sarà consegnato ad ogni possessore del biglietto del singolo concerto un coupon della validità di una settimana (dalla domenica del singolo evento al sabato successivo) che darà diritto ad un ingresso gratuito al museo Archeologico nazionale di Taranto. Il coupon ha validità dalla domenica del singolo evento concertistico fino al sabato successivo e deve essere utilizzato tassativamente entro lo stesso periodo per la prenotazione e per l’ingresso gratuito al museo Archeologico nazionale di Taranto inserendo il codice coupon sulla piattaforma e-ticketing del museo Archeologico nazionale di Taranto: https://www.shopmuseomarta.it. L’ingresso al Museo del possessore del coupon è condizionato in ogni caso al numero di posti disponibili nella fascia oraria selezionata.

Taranto. Nuovo appuntamento al museo Archeologico nazionale di “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali”: “Northern lights” con il maestro Alessandro Fortunato e il coro L.A. Chorus

Domenica 10 aprile 2022, alle 11.45, nella sala multimediale del museo Archeologico nazionale di Taranto nuovo appuntamento della rassegna “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali” realizzate dal museo Archeologico nazionale di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia: al MArTa “Northern lights” con il maestro Alessandro Fortunato e il coro L.A. Chorus. Il biglietto (costo 8 euro) per assistere a “Northern lights” di domenica 10 aprile potrà essere acquistato nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia (a Taranto, in via Ciro Giovinazzi n° 28) e su https://www.eventbrite.com/…/biglietti-marta-in-musica… All’ingresso del MArTA il giorno del singolo concerto sarà consegnato ad ogni possessore del biglietto del singolo concerto un coupon della validità di una settimana (dalla domenica del singolo evento al sabato successivo) che darà diritto ad un ingresso gratuito al museo Archeologico nazionale di Taranto. Il coupon ha validità dalla domenica del singolo evento concertistico fino al sabato successivo e deve essere utilizzato tassativamente entro lo stesso periodo per la prenotazione e per l’ingresso gratuito al Museo Archeologico Nazionale di Taranto inserendo il codice coupon sulla piattaforma e-ticketing del Museo Archeologico Nazionale di Taranto: https://www.shopmuseomarta.it. L’ingresso al Museo del possessore del coupon è condizionato in ogni caso al numero di posti disponibili nella fascia oraria selezionata.

Taranto. Nuovo appuntamento al museo Archeologico nazionale di “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali”: Milena Vukotic porta “Il mistero del bene” recital per pianoforte, immagini e voce

Domenica 3 aprile 2022, alle 11.45, nella sala multimediale del museo Archeologico nazionale di Taranto nuovo appuntamento della rassegna “MArTA in MUSICA – Le matinée domenicali” realizzate dal museo Archeologico nazionale di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia: al MArTA Milena Vukotic, la vincitrice del “Nastro d’Argento” e del “Ciak d’Oro”, arriva con il “Mistero del Bene”, un recital per pianoforte, immagini e voce destinato ad emozionare il pubblico. L’attrice sarà accompagnata al pianoforte dalla maestria di Angela Annese. Il biglietto (costo 8 euro) per assistere a “Il Mistero del Bene” di domenica 3 aprile potrà essere acquistato nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia (a Taranto, in via Ciro Giovinazzi n° 28) e su https://www.eventbrite.com/…/biglietti-marta-in-musica…. All’ingresso del MArTA il giorno del concerto sarà consegnato ad ogni possessore del biglietto del concerto un coupon della validità di una settimana (dalla domenica del concerto evento al sabato successivo) che darà diritto ad un ingresso gratuito al museo Archeologico nazionale di Taranto. Il coupon ha validità dalla domenica del singolo evento concerto fino al sabato successivo e deve essere utilizzato tassativamente entro lo stesso periodo per la prenotazione e per l’ingresso gratuito al museo Archeologico nazionale di Taranto inserendo il codice coupon sulla piattaforma e-ticketing del museo Archeologico nazionale di Taranto: https://www.shopmuseomarta.it. L’ingresso al Museo del possessore del coupon è condizionato in ogni caso al numero di posti disponibili nella fascia oraria selezionata.

Milena-vukotic

L’attrice Milena Vukotic

Milena Vukotic, attrice, figlia di uno scrittore teatrale slavo e di una pianista e compositrice italiana, musicista e ballerina, importante icona del teatro e del cinema italiano degli anni Sessanta, con le collaborazioni con Franco Zeffirelli, Giorgio Strehler, Paolo Poli e Jean Cocteau. Sua l’interpretazione della domestica martire nel capolavoro di Federico Fellini “Giulietta degli spiriti”, o della donna introversa e fragile nei film di Luis Buñuel, Mario Monicelli, Andrei Tarkovsky. Un’attrice senza tempo capace di interpretare la moglie disincantata e ubbidiente di Fantozzi fino ai ruoli più recenti in “Saturno contro” di Ferzan Özpetek.

Taranto. Anche per l’VIII edizione il Mysterium Festival torna al museo Archeologico nazionale con visite guidate e percorsi tematici a cura dell’archeologa Silvia De Vitis, accompagnati da incursioni musicali e teatrali

Insieme ai Riti della Settimana Santa tarantina, torna il “Mysterium Festival” che anche per la sua ottava edizione vedrà il coinvolgimento del museo Archeologico nazionale di Taranto con visite guidate e percorsi tematici a cura dell’archeologa Silvia De Vitis, accompagnati da incursioni musicali e teatrali dell’arpista Maria Grazia Annesi, dell’attrice Daniela Delle Grottaglie, e dall’attrice di teatro, cinema e TV, Anna Ferruzzo. Il “Mysterium Festival” è organizzato da “Corti di Taras”, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Taranto e l’Orchestra della Magna Grecia, con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Puglia e del Comune di Taranto. Tre i percorsi tematici proposti dal MArTA: “Morte, metamorfosi e resurrezione” sui miti e l’alternanza tra la vita e la morte collegati ad esempio al culto di Persefone, di Apollo Iakinthos o dei Dioscuri; “I capolavori della collezione Ricciardi” con approfondimenti sui dipinti della pinacoteca del museo, costituita da opere donate da Mons. Giuseppe Ricciardi, vescovo di Nardò, e che contestualizzano il clima della riforma e della controriforma cattolica nell’iconografia religiosa; “Il culto dei defunti e nascita della città cristiana” che attraverso i reperti custoditi nelle Sale 22 e 25 del MArTA contribuirà al racconto relativo alla nascita della città cristiana e medievale. L’accesso alle visite guidate di “Riti e Miti al MArTA” è incluso nel costo del biglietto di ingresso del museo. La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata su www.shomuseomarta.it, acquistando il biglietto di ingresso per il giorno e l’orario del percorso guidato. Questo il calendario dei percorsi guidati. “Morte, metamorfosi e resurrezione”: sabato 26 marzo 2022, ore 11.30, con Silvia De Vitis e l’intervento musicale dell’arpista Maria Grazia Annesi; sabato 2 aprile 2022, ore 11.30 e 16.30, con Silvia De Vitis e l’incursione teatrale dell’attrice Anna Ferruzzo; sabato 9 aprile 2022, ore 11.30, con Silvia De Vitis e l’intervento musicale dell’arpista Maria Grazia Annesi. PRENOTA IL BIGLIETTO. “I Capolavori della Collezione Ricciardi”: martedì 29 marzo 2022, ore 17.30, con Silvia De Vitis e l’incursione teatrale dell’attrice Daniela Delle Grottaglie; martedì 5 aprile 2022, ore 17.30, con Silvia De Vitis e l’incursione teatrale dell’attrice Daniela Delle Grottaglie; martedì 12 aprile 2022, ore 17.30, con Silvia De Vitis e l’incursione teatrale dell’attrice Daniela Delle Grottaglie. PRENOTA IL BIGLIETTO. “Il Culto dei defunti e la nascita della città cristiana”: domenica 3 aprile 2022, ore 15.30 e 17.30, con Silvia De Vitis e l’incursione teatrale dell’attrice Anna Ferruzzo. PRENOTA IL BIGLIETTO.

Taranto. Al museo Archeologico nazionale per “MArTA in MUSICA. Le matinée domenicali” concerto “Guitar Landscape” del virtuoso della chitarra Antonello Fiamma. Testimonial una coppia di cimbali in bronzo del I sec. a.C. rinvenuta in piazza d’Armi nel 1901

Locandina del concerto “Guitar landscape” con Antonello Fiamma al museo Archeologico nazionale di Taranto. Testimonial: coppia di cimbali

Domenica 6 marzo 2022, alle 11.45, secondo appuntamento di “MArTA in MUSICA. Le matinée domenicali”, il progetto artistico e culturale realizzato dal museo Archeologico nazionale di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia: il museo tarantino accoglierà il concerto “Guitar Landscape” del grande virtuoso della chitarra Antonello Fiamma. Come ogni concerto della rassegna “MArTA in MUSICA”, anche l’appuntamento del 6 marzo avrà un’opera del museo quale testimonial. Per “Guitar Landscape”, sarà la coppia di cimbali in bronzo, datati al I sec. a.C. e custoditi nella Sala 12 del MArTA (vetrina 58B), l’ambassador del concerto. Si tratta di strumenti di origine orientale importati in ambito greco a partire dal V sec. a.C., utilizzati primariamente per i culti orgiastici o misterici, oppure in forme di spettacolo pubblico o privato tenute da danzatori e suonatori itineranti. I cimbali tarantini, rinvenuti in piazza d’Armi nel 1901, sono formati da due calotte sulle quali è inserita una impugnatura ad anello. Il biglietto per assistere alle matinée domenicali del MArTA potrà essere acquistato presso l’Orchestra della Magna Grecia (a Taranto, in via Ciro Giovinazzi n° 28) e su www.eventbrite.it. Ingresso consentito dalle 11.15. Inizio alle 11.45. Il costo del biglietto è di 8 euro. ACQUISTA IL BIGLIETTO. Info e prenotazioni: lunedì-sabato 10-13/17-20.

antonello-fiamma

Antonello Fiamma protagonista del concerto “Guitar landscape” (foto MArTa)

Laureato in chitarra classica e in musica elettronica al Conservatorio di Matera, specializzato con lode in Musica Applicata alle immagini al Conservatorio di Ferrara, grazie agli studi classici ma anche moderni, Antonello Fiamma si è anche formato al Centro Europeo Toscolano, più noto come la scuola del grande paroliere Mogol, dove ha approfondito lo studio della composizione. Il chitarrista, che sarà in concerto al MArTA con “Guitar Landscape”, ha inoltre conseguito il diploma in chitarra moderna al CPM di Milano, specializzandosi nella tecnica della chitarra finger style.

Taranto. Al museo Archeologico nazionale “Spirit of Gospel”, secondo concerto della III rassegna musicale “InCanto al MArTA” con L.A. Chorus diretto da Graziano Leserri

Secondo concerto, il 12 dicembre 2021, con la III Edizione della Rassegna Musicale “InCanto al MArTA”, nell’ambito del progetto del museo Archeologico nazionale di Taranto, della ICO Orchestra della Magna Grecia e di L.A. Chorus. Nella sala antistante l’aula multimediale del MArTA, al terzo piano del museo, alle 12, il direttore Graziano Leserri, insieme a L.A. Chorus, proporrà un repertorio affascinante, ricco di stimoli musicali e linguistici costituito dall’autentico repertorio swing e jazz. “Spirit of Gospel” è il titolo della proposta che, malgrado riproponga un progetto repertoriale, oggi suona di riscoperta delle radici, con arrangiamenti vocali e strumentali di grande interesse e impasti sonori di forte impatto. L.A. Chorus per l’occasione sarà formato da sei artisti del coro e sarà accompagnato da un trio strumentale al fine di ricreare una effervescente proposta musicale.

Taranto. Al museo Archeologico nazionale con l’Orchestra della Magna Grecia la terza edizione “InCanto al MArTA!”, la rassegna musicale che introduce alle feste natalizie: doppio concerto il 12 novembre e il 14 dicembre

Al museo Archeologico nazionale di Taranto la terza rassegna di “InCanto al MArTA!” (foto MArTa)

“InCanto al MArTA!”: torna la terza edizione della rassegna musicale che introduce alle feste natalizie con due concerti, il 14 novembre e 12 dicembre 2021, organizzati dal museo Archeologico nazionale di Taranto e dall’Orchestra della Magna Grecia. Saranno matinée musicali di circa 50 minuti che faranno vivere il clima della festa tra musica e archeologia. Il concerto è incluso nel costo del biglietto del museo. Per poter assistere al concerto è necessario prenotarsi all’evento, cliccando sul link, ed acquistare il biglietto di ingresso al Museo. Successivamente all’acquisto, l’utente riceverà tramite email all’indirizzo indicato il codice coupon tramite il quale potrà prenotare la visita al museo da domenica 14 novembre sino a domenica 21 novembre 2021. Per prenotare la visita è sempre necessario andare sul sito www.shopmuseomarta.it selezionare il giorno e l’orario in cui si desidera visitare il museo e inserire il codice coupon ricevuto tramite email nella sezione “codice promozionale”.

Locandina del concerto “In Salterio Alleluja” al museo Archeologico nazionale di Taranto

Si parte il 14 novembre 2021 con 16 coristi e un direttore impegnati in uno dei programmi più classici della liturgia cristiana ovvero il “In Salterio Alleluja”. Il 12 dicembre 2021 invece il programma diventa internazionale con “Spirit of Gospel”: un concerto con coristi, pianoforte e chitarra. I concerti saranno ospitati nell’area antistante la sala multimediale al terzo piano del Museo e avranno capienza di 90 posti per ogni singolo evento. Il ticket di ingresso dei singoli concerti è incluso nel costo del biglietto del museo.