Firenze. Al museo Archeologico nazionale per gli “Incontri al museo” Claudia Noferi presenta “Finché morte non ci riunisca. La figura dell’antenato e l’idea di aldilà nell’ideologia funeraria etrusca”

firenze_archeologico_cinerario-fittile_da-montescudato_foto-maf

Cinerario fittile con scena di banchetto da Montescudaio (PI) (decenni centrali del VII sec. a.C.) conservato al museo Archeologico nazionale di Firenze (foto drm-toscana)

Per la nona edizione di “Incontri al Museo 2021 – 2022” Claudia Noferi, curatrice della sezione Etrusca per la fase ellenistica del museo Archeologico nazionale di Firenze, presenta “Finché morte non ci riunisca. La figura dell’antenato e l’idea di aldilà nell’ideologia funeraria etrusca”. Appuntamento giovedì 10 marzo 2022, alle 17. “Scopriremo che, nonostante siano passati migliaia di anni, le caratteristiche dell’animo umano si avvicinano al Popolo Etrusco più di quanto crediamo”. Anche quest’anno studiosi e appassionati di archeologia e storia dell’arte condividono con il pubblico la comune passione per le antiche civiltà nelle conferenze in programma, il giovedì alle 17, al piano terra del museo, sempre a ingresso libero. “La nuova serie, che prevede dodici incontri fra novembre 2021 e giugno dell’anno prossimo”, afferma il direttore Mario Iozzo, “grazie alla cortesia e disponibilità di colleghi e illustri studiosi di archeologia, spazia anche questa volta dalla preistoria, con le eclatanti scoperte effettuate proprio in Toscana e che hanno cambiato la storia dell’umanità, ad aspetti di storia e cultura della Grecia, della Magna Graecia, dell’Etruria, dell’antico Egitto, del mondo piceno e di quello romano, con interessanti proposte su iconografie e rituali funerari, fino ai legami che connettono Firenze e Atene tra Medioevo e Rinascimento. Il ciclo comprende non soltanto il resoconto di recenti fruttuose ricerche inedite di giovani studiosi, ma anche le relazioni delle tre nuove curatrici delle sezioni Egizia ed Etrusca del Museo, alle quali va il nostro benvenuto”.

Tag:, ,

Una risposta a “Firenze. Al museo Archeologico nazionale per gli “Incontri al museo” Claudia Noferi presenta “Finché morte non ci riunisca. La figura dell’antenato e l’idea di aldilà nell’ideologia funeraria etrusca””

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: