Cortona. Al tumulo del Sodo (Maec Parco) le ultime due domeniche di agosto appuntamento con “Chi è di scena?”, spettacoli teatrali per adulti e bambini a cura dell’associazione Trabagai

cortona_tumulo-II-del-sodo_gradinata-terrazza_foto-drm-toscana

La gradinata-terrazza del tumulo II del Sodo nel parco archeologico di Cortona (foto drm-toscana)

cortona_logo-maec-parcoL’appuntamento al parco archeologico di Cortona – Maec Parco, in località Sodo, nel pomeriggio delle ultime due domeniche di agosto con “Chi è di scena?”, spettacoli teatrali per adulti e bambini a cura dell’associazione Trabagai con Elena Farulli e Giorgio Monteleone. Info e prenotazioni: Maec, tel. 0575.630415; mail cortonamusei@itinera.info. Costo spettacoli: adulti 8 euro;  bambini 6 euro;  0-3 anni gratuito. “Trabagai” nella parlata livornese vuol dire “traffici, piccoli mercati, acrobazie di sopravvivenza”. Lo stile dei primi comici era basato su continui “trabagai” e lotte per vedere riconosciuto il loro mestiere. L’associazione culturale Trabagai è nata nel 1998 dall’esperienza artistica dei suoi fondatori: Giorgio Monteleone, Elena Farulli e Claudio Monteleone. L’associazione Trabagai divulga la cultura del teatro attraverso la diffusione della conoscenza delle tecniche della commedia dell’arte, della clownerie, della musica e delle tradizioni popolari. Il luogo scelto per lo spettacolo, come si diceva, è località Sodo nota per  la presenza di due tumuli etruschi di età arcaica. Tra questi spicca il tumulo II del Sodo, con la spettacolare gradinata-terrazza decorata da gruppi scultorei ed elementi architettonici di stile orientalizzante.

cortona_maec_stornelli-infernali_foto-maec

Lo spettacolo “Stornelli infernali” (foto maec)

Domenica 22 agosto 2021, alle 18, al parco archeologico di Cortona, lo spettacolo “Stornelli infernali”, ispirato e tratto dall’Inferno di Dante Alighieri. Due menestrelli raccontano, in maniera comica ma fedele, il rocambolesco viaggio di Dante e Virgilio, intervallando la narrativa con versi della Divina Commedia cantati su arie popolari. Un originale intreccio tra teatro, letteratura, cultura popolare e comicità.

cortona_maec_principessa-triste_foto-maec

Lo spettacolo “Principessa triste” (foto maec)

Domenica 29 agosto 2021, alle 18, al parco archeologico di Cortona, lo spettacolo “Principessa triste”. Un pentolaio arriva con il suo carretto pieno di pentole e si presenta ai bambini: interagisce con loro e davanti a loro, come per magia, trasforma il carretto in un castello, dalle cui finestre si affaccia la principessa triste. Catapultato nella storia che lui stesso sta raccontando, il pentolaio si troverà ad affrontare diverse peripezie per rendere felice la principessa. Una fiaba classica russa “la principessa triste”, che nella nostra versione liberamente riadattata tocca temi come il consumismo, l’amicizia, la solidarietà.

Tag:, , , , , , ,

Una risposta a “Cortona. Al tumulo del Sodo (Maec Parco) le ultime due domeniche di agosto appuntamento con “Chi è di scena?”, spettacoli teatrali per adulti e bambini a cura dell’associazione Trabagai”

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: