#iorestoacasa. Il museo Egizio di Torino arriva a casa tua: ripartono gli incontri dopo tre mesi, ma in modalità live streaming. Presentazione del libro “Musei e media digitali” di Nicolette Mandarano

La locandina della presentazione in streaming del volume “Musei e media digitali” di Nicolette Mandarano

Tre mesi dopo. Ma in modalità compatibile con i musei all’epoca del coronavirus. Così il museo Egizio di Torino arriva “a casa tua”: martedì 12 maggio 2020, alle 18, presentazione in live streaming del volume “Musei e media digitali” di Nicolette Mandarano. L’ultimo incontro nella sala conferenze del museo Egizio di Torino è stato quello del 4 febbraio 2020 con l’egittologo ungherese Gábor Schreiber su “Glimpses into the history of Theban Tombs 32 and -400-: The Ramesside owners” (“Scorci nella storia delle Tombe tebane 32 -400-: i proprietari ramessidi”) ; perché quello del 25 febbraio 2020 (con Antonio J. Morales sulla missione archeologica dell’università di Alcalà (Madrid) nella zona di Deir el-Bahari) e del 3 marzo 2020 (con la presentazione del libro “L’impero in quota. I Romani e le Alpi” di Silvia Giorcelli Bersani) erano stati annullati. Dunque martedì 12 maggio 2020, alle 18, la pagina Facebook del museo Egizio di Torino ospiterà la presentazione del libro “Museo e media digitali”, a cura di Nicolette Mandarano. Un’iniziativa che si inserisce nell’ambito delle attività digitali messe a disposizione del pubblico dal Museo nel corso dell’emergenza sanitaria, per continuare a dialogare con i propri pubblici anche a distanza. La presentazione sarà introdotta dal direttore del museo Egizio, Christian Greco, e si svolgerà in dialogo con il direttore Comunicazione del museo Egizio, Paola Matossi L’Orsa.

Nicolette Mandarano, storica dell’arte

Nicolette Mandarano è storica dell’arte, esperta in comunicazione digitale del Patrimonio culturale. È Digital media curator per le Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini e Galleria Corsini. È docente di Multimedialità dei Beni culturali all’Accademia di Belle Arti di Frosinone, docente di Tecnologie per la valorizzazione e la comunicazione del Patrimonio Culturale presso la Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici di Sapienza e coordinatore didattico-scientifico del master di I livello Digital Heritage. Cultural communication through digital technologies di Sapienza.

La copertina del libro “Musei e media digitali” di Nicolette Mandarano

Qual è il rapporto tra musei e media digitali? Quali sono i mezzi più adatti per creare un dialogo fra istituzione museale e visitatore? Il libro offre una risposta concreta a queste e altre domande. Dopo aver ripercorso brevemente la storia della relazione fra musei e comunicazione, l’autrice indaga il contesto attuale in cui tale rapporto si sviluppa. Analizza gli strumenti che possono essere impiegati nei percorsi museali per coinvolgere il visitatore, agevolando la fruizione e la comprensione delle opere esposte e del loro contesto. Affronta, inoltre, il tema della comunicazione museale online, fra siti web e piattaforme social, per individuare le buone pratiche comunicative, in ambito italiano e internazionale. Chiude il libro una riflessione sulle modalità della fondamentale e irrinunciabile trasformazione digitale dei musei italiani.

Tag:, , , ,

Una risposta a “#iorestoacasa. Il museo Egizio di Torino arriva a casa tua: ripartono gli incontri dopo tre mesi, ma in modalità live streaming. Presentazione del libro “Musei e media digitali” di Nicolette Mandarano”

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: