Archivio tag | Ctg Valpolicella – Genius Loci

Marano di Valpolicella (Vr). Festa della Musica all’area archeologica del Tempio di Minerva con visite guidate e concerto jazz

marano_tempio-di-minerva_festa-della-musica_locandinaFesta della Musica al Tempio di Minerva di Marano di Valpolicella (Vr) con visite guidate e concerto jazz di Mauro Ottolini. Martedì 21 giugno 2022 nel suggestivo scenario del Monte Castelòn, il CTG Valpolicella Genius Loci, in collaborazione con il Comune di Marano di Valpolicella, Valpolicella Benaco Banca, la soprintendenza Archeologia Belle arti e Paesaggio per le province di Verona Rovigo e Vicenza e la Pro Loco di Marano di Valpolicella, organizza questo speciale evento musicale all’interno dell’area archeologica del Tempio di Minerva. Alle 18.45 e alle 19.45: visita guidata all’area archeologica (prenotazione a info@tempiodiminerva.it); alle 20.45: “In quell’angolo della strada” – concerto jazz del duo Mauro Ottolini – Thomas Sinigaglia. Entrata gratuita fino a esaurimento posti (non è necessaria la prenotazione). Alle 22.00 circa: piccolo rinfresco sul sagrato della chiesa di Santa Maria Valverde offerto dalla Pro Loco di Marano. La manifestazione si tiene all’aperto in collina al calar della sera; si consiglia di vestirsi in maniera adeguata. È possibile raggiungere l’area archeologica Tempio di Minerva dal parcheggio della chiesa di Santa Maria Valverde (5 minuti a piedi) o dal paese di San Rocco o di Pezza (10 minuti a piedi). Per info tel. 3495923868.

Marano di Valpolicella (Vr). Riapre al pubblico l’area archeologica del Tempio di Minerva: ecco orari e visite guidate da aprile a ottobre

L’area archeologica Tempio di Minerva a Marano di Valpolicella (Vr) riapre al pubblico da domenica 27 marzo 2022: alle 17 la prima visita guidata dell’anno! I volontari del Ctg Valpolicella – Genius Loci aspettano visitatori e appassionati tutti i sabati, le domeniche e i festivi dalle 15 alle 19 per accoglierli nella visita di uno dei più importanti ritrovamenti archeologici del nord Italia. Da aprile, ogni sabato alle 18 (alle 16 nel mese di ottobre) visita guidata con un esperto volontario del CTG che intratterrà gli intervenuti per 45 minuti circa raccontando tutto ciò che c’è da sapere su questo meraviglioso sito, descrivendo le sue origini, i suoi misteri e rispondendo alle vostre domande, lasciandovi poi liberi di assaporare uno splendido tramonto sui vigneti. Per prenotare una visita guidata basta chiamare o scrivere al 349-5923868. Per poter accedere liberamente all’area archeologica non è necessario prenotare. Per la prevenzione del contagio da COVID-19 la normativa vigente richiede per l’accesso all’area il possesso del certificato verde – Green Pass. Inoltre, oltre alla visita guidata, ogni sabato, sempre chiamando al 349-5923868, sarà possibile richiedere una visita guidata speciale fuori dagli orari previsti, anche in inglese, tedesco o francese.