Rovereto. Apre al museo della Città la mostra “Archeologia e fumetto” che introduce alla 33.ma edizione del RAM film festival al teatro Zandonai

rovereto_rassegna-RAM_mostra-archeologia-e-fumetto_locandinaCi sono personaggi, come Martin Mystère o Indiana Pipps, che di professione fanno gli archeologi, ci sono tantissime storie d’avventura che si svolgono in siti archeologici, dove il mistero che li avvolge li arricchisce di un fascino particolare e ci sono storie che raccontano come quei luoghi un tempo erano vissuti. Alla vigilia dell’avvio del RAM Film Festival, la maratona di film documentari su Archeologia e Memorie al Teatro Zandonai, dal 28 settembre al 2 ottobre 2022, si inaugura al Museo della Città di Rovereto, sempre in tema di nuovi linguaggi legati al patrimonio culturale, la mostra temporanea “Archeologia e fumetto”, che sarà visitabile fino al 23 ottobre 2022. Appuntamento per il vernissage il 27 settembre 2022, alle 18, alla presenza di un ospite d’eccezione, Alessandro Sisti, uno dei più noti sceneggiatori della Disney e tra gli ideatori della mostra. La mostra è curata dall’associazione Ora Pro Comics che organizza l’evento “Festival del Fumetto di Piacenza”, in collaborazione con l’associazione Archeologica Pandora, che gestisce il MAVT, il museo Archeologico della Val Tidone. “Archeologia e fumetto” è un percorso ragionato del fumetto nella storia e di come a sua volta la storia sia fonte di ispirazione per il fumetto. “Quando è nato il fumetto?” questa l’annosa domanda a cui non c’è una vera risposta. Il dibattito prosegue da anni: i più considerano Yellow Kid (1894) il primo, altri le storielle pubblicate dal pittore svizzero Rodolphe Töpffer (1827), in realtà i primi esempi di scene con personaggi e dialoghi scritti li possiamo trovare centinaia di anni prima, tra i geroglifici egizi o sulle mura dell’antica Pompei. La mostra parte dalla ricerca di questi reperti archeologici nella storia dell’arte per arrivare ai giorni nostri, dove l’archeologia è tuttora molto presente nel mondo del fumetto.

Tag:, , , , , , , ,

Una risposta a “Rovereto. Apre al museo della Città la mostra “Archeologia e fumetto” che introduce alla 33.ma edizione del RAM film festival al teatro Zandonai

  1. Italina Bacciga dice :

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: